Per offrirti una migliore esperienza di navigazione online questo sito web usa dei cookie, propri e di terze parti. Continuando a navigare sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Scopri di più sull’uso dei cookie e sulla possibilità di modificarne le impostazioni o negare il consenso.
Cloud computing

Monitora il tuo traffico IPv4

Identifica le potenziali falle di sicurezza, i dati in entrata e in uscita delle tue reti grazie ai flow logs. Sulla base dell'acquisizione continua del traffico in entrata e in uscita, i flow logs vengono creati per qualsiasi interfaccia delle tue macchine virtuali (VM) e dei Cloud Cubes nel Virtual Data Center (VDC) di IONOS Cloud, e anche per le interfacce pubbliche che monitorano il traffico del tuo Managed NAT Gateway o Network Load Balancer.

È possibile utilizzare i flow logs anche per verificare che il firewall funzioni correttamente, rilevare qualsiasi problema di connettività e integrare la registrazione delle connessioni all'interno della rete.

Monitoring Flow Logs

Salva i flow logs nell'S3 Object Storage

I flow logs ti permettono di espandere i tuoi database e di migliorare le prestazioni e la sicurezza delle tue reti e delle applicazioni. Utilizzando le informazioni di rete è possibile capire come e in che modo il traffico viene generato e viene creato un database per il debugging. Inoltre, vengono memorizzati i dati raccolti dai flow logs a intervalli regolari, direttamente nel tuo S3 Object Storage. Questo significa che puoi gestire anche grandi volumi di dati ad un piccolo prezzo, beneficiando di un'elevata affidabilità.

Configura i flow logs secondo le tue esigenze e in qualsiasi momento nel Data Center Designer o tramite Cloud API.

saving Flog Logs protocols

Le caratteristiche di flow logs

Monitoraggio indipendente

I flow logs catturano le informazioni di rete rilevanti indipendentemente dalla tua istanza virtuale, assicurando un monitoraggio completo e affidabile della tua rete.

Configurazione facile

Decidi se e come registrare il traffico dati in entrata o in uscita, accettato o rifiutato, oppure tutte le opzioni contemporaneamente. Puoi modificare le impostazioni facilmente tramite il Data Center Designer o il Cloud API.

Registrazione completa

I flow logs vengono catturati da ogni pacchetto di dati inviato da una fonte a destinazione unicast, anycast o multicast; indpendentemente dal flow di cui si tratta (tra due endpoint, un server web e i client desktop o mobili, o altri sistemi).

Gratuito

I flow logs sono gratuiti. Paghi solo per le risorse necessarie a memorizzare i flow log di dati nel bucket S3.

Gestione del ciclo di vita

Usa le ACL per definire individualmente chi può accedere ai flow log e quando i file vengono eliminati all'interno del bucket S3. Questo assicura che la gestione dei dati sia in linea con le tue regole di conformità interne.

Risoluzione dei bug

Usa le informazioni fornite dai flow logs per risolvere rapidamente i problemi di connettività e di sicurezza.

Casi d'uso di flow logs

Monitoraggio della rete indipendente

I flow logs catturano le informazioni di rete come gli indirizzi IP e le porte di origine e di destinazione, il numero di pacchetti, la quantità di byte, l'ora di inizio e fine della registrazione e il tipo di protocollo. Inoltre registrano la misura in cui le tue istanze sono accessibili.

Protezione contro le vulnerabilità del sistema

Utilizza le informazioni dei flow logs per identificare le vulnerabilità o le impostazioni restrittive di connettività o di sicurezza della rete, migliorando così l'accessibilità dei tuoi servizi che si basano sulle istanze.

Monitoraggio del traffico

Controllando continuamente il tuo traffico di rete, puoi individuare tempestivamente le regole del firewall difettose o insufficienti. I flow log ti forniscono una panoramica regolare e coerente di tutti i dati rilevanti che potrebbero essere utilizzati in preparazione di una revisione o di un audit di sicurezza.

Risorse

Crea un data center in pochi minuti

Prova Compute Engine senza impegno con un credito iniziale di 500 € per 30 giorni, senza vincoli di contratto né costi aggiuntivi.

Registrazione rapida

Crea un accesso admin in pochi passaggi e assicurati la massima protezione con l’autenticazione a 2 fattori.

Installazione facile

Configura i server, gli archivi dei dati e le connessioni di rete rapidamente e con facilità, con la funzione drag&drop del Data Center Designer o tramite API.

Pronto all’uso

Una volta configurato il tuo data center virtuale, puoi iniziare ad usarlo immediatamente.